TAG:

Hybris

Storia
3 maggio 2017
Manuela De Vito

“Gli antichi greci definivano la hybris come il peccato peggiore che un capo, o una nazione, potesse commettere. Era l’atteggiamento di somma tracotanza con cui i mortali, nella loro follia, si opponevano agli dèi, e le cui conseguenze erano immancabilmente gravi”. Questo è l’antefatto filosofico e letterario – nonché l’incipit – dello studio storico effettuato […]

Cerchi infiniti

Viaggiare leggendo
3 aprile 2017
Doris Zaccone

È possibile, nell’era della globalizzazione, percepire un paese come ignoto, misterioso ed estraneo? Sembrerebbe proprio di no: gli chef più rinomati ci propongono i segreti dell’antica cucina azteca, i vari Booking, Expedia e Trip Advisor sono in grado di rivelarci dove si trova il più nascosto negozio di artigianato a Mombàsa come a Timbuctù, e […]

Fosco Maraini nelle isole delle pescatrici

Viaggiare leggendo
6 febbraio 2017
Doris Zaccone

I nostri ascoltatori affezionati sapranno che “Viaggiare leggendo” ha da sempre assunto come suo spirito guida il grande antropologo e viaggiatore Fosco Maraini, capace di raccontarci l’Asia (e non solo) in un modo intrigante ed affascinante, attraverso libri che non finiscono mai di esser letti e consultati. Uno spiritello arguto talvolta che ci diletta con […]

Silenzio

Play Movie
30 gennaio 2017
Gianluca Testani

Oggi andiamo al cinema a vedere un film ambientato nel 1600 e con l’occasione rileggeremo un libro pubblicato nel 1966. È il romanzo storico dello scrittore giapponese Shusaku Endo, Silenzio, da cui il regista Martin Scorsese ha tratto appunto il film intitolato… no, non Silenzio, ma Silence. Il film è nelle sale dal 12 gennaio […]

Hanafuda, il gioco dei fiori

Freschi di stampa
2 gennaio 2017
Chiara Pugliese

A metà dicembre, nel pieno del bailamme natalizio, è arrivato nelle migliori librerie italiane un piccolo gioiello: in pochi se sono accorti; non solo fra i lettori e frequentatori delle librerie, ma fra gli stessi librai. Noi invece siamo molto attenti, lo avrete capito, ed eccoci quindi a segnalarvelo. (Ma a patto che non diffondiate […]