1) Se mi tornassi questa sera accanto

4 maggio 2017

Il titolo è l’incipit della poesia “A mio padre” di Alfonso Gatto, perfetto per una storia sul delicato rapporto tra padre e figlia. Giosuè che affida alla corrente di un fiume il suo amore e le sue lettere indirizzate a Lulù. Lulù che se ne è andata, lasciando la sua casa sull’Appennino lucano, senza dare più notizie. Un padre che scrive e che racconta la vita andata avanti senza di lei, un racconto che nel romanzo della Pellegrino è alternato alla rievocazione della vita della ragazza, per cercare di spiegare le ragioni dell’abbandono.

Carmen Pellegrino
Giunti

2) L’arminuta

4 maggio 2017

L’arminuta nel dialetto abruzzese è la ritornata. Nel romanzo di Donatella Di Pietrantonio è una tredicenne che nell’estate del 1975 viene restituita ad una coppia di genitori di cui ignorava l’esistenza. Cosa è successo realmente, si domanda mentre a distanza di anni ricostruisce quel periodo che l’ha vista di fatto senza mamma. Donatella di Pietrantonio nel suo romanzo pubblicato da Einaudi, usa una scrittura essenziale, senza fronzoli. Asciutta ed evocativa quanto basta per rappresentare il disagio, fisico prima ancora che psicologico, del rifiuto. Accompagna la sua protagonista nell’adattamento e nel riscatto. Assolutamente da leggere.

Donatella Di Pietrantonio
Einaudi

3) La tavola del paradiso

4 maggio 2017

Tre fratelli che alla morte del padre si trasformano da sfruttati braccianti in assassini, ladri di cavalli e rapinatori di banche, seguendo l’esempio del protagonista di un romanzetto da quattro soldi sul quale hanno passato infuocate nottate. L’America nel cruciale passaggio dal Far West alla modernità fa da sfondo ad un romanzo che richiama le visioni allegoriche di Flannery O’Connor e i paesaggi di Cormac McCarthy e che, se mai dovessero farne un film, sarebbe una straordinaria pellicola dei Fratelli Coen.

Donald Ray Pollock
Elliot

4) Il cuore degli uomini

4 maggio 2017

Tre campeggi: i primi anni Sessanta; il 1996; il 2019. Butler racconta le regole di un mondo in pantaloni corti, un mondo di valori e di regole, di onestà e di lealtà, di cameratismo e di figure di riferimento. La storia del trombettiere e dei suoi amici è edita da Marsilio, un trombettiere che in età avanzata arriva a mettere in discussione, ma solo per un attimo, il proprio mondo….

Nickolas Butler
Marsilio

5) Il lettore di impronte digitali

4 maggio 2017

Vincitrice di numerosi premi letterari nazionali e internazionali, è considerata la più grande poetessa polacca vivente. Tradotta in oltre venti lingue, tra le quali inglese, francese, tedesco, russo, danese, ebraico e spagnolo, è autrice anche di testi in prosa, canzoni e opere teatrali. Questa raccolta affronta un tema molto caro alla poetessa, il paradosso degli esseri umani, condannati all’impossibilità di comprendere loro stessi e il mondo enigmatico in cui vivono.

Ewa Lipska
Donzelli

6) Il rumore dell’anima

4 maggio 2017

Il giornalista musicale e produttore di fama internazionale, raccoglie i suoi migliori scritti di 40anni di giornalismo musicale. Articoli redatti nel fervore giovanile, recensioni apparse sulle riviste più importanti del mondo, diari di viaggi coast to coast, interviste ai musicisti più influenti e note di copertina di album indimenticabili.

Ashley Kahn
Il saggiatore

7) Tredici

4 maggio 2017

E’ la serie tv di cui tutti parlano, e anche radiolibri lo ha fatto nella rubrica dedicata al piccolo schermo, ma non tutti sanno che Tredici è anche e soprattutto un libro, del 2007 scritto dallo statunitense Jay Asher e recentemente riproposto da Mondadori. La storia è quella di una 17enne che si è tolta la vita, anche per episodi di bullismo, e ha affidato il suo testamento a 6 audiocassette. Un testamento che è un atto d’accusa contro i suoi amici….

Jay Asher
Mondadori

8) Storia e geografia del Giro d’Italia

4 maggio 2017

In giornate ancora segnate dal lutto per la scomparsa di un grande ciclista, Michele Scarponi, morto in un incidente stradale durante un allenamento, e nel mese della corsa rosa, vi segnaliamo con ancora maggiore convinzione Storia e geografia del giro d’Italia, edita da Utet. Un libro in cui Giacomo Pellizzari, giornalista e blogger, racconta più che le imprese sportive, il nostro paese attraverso le pedalate degli atleti e gli entusiasmi del pubblico sul ciglio delle strade. La geografia dell’Italia è ricostruita dunque sul solco delle due ruote.

Giacomo Pellizzari
Utet

9) Rovine

4 maggio 2017

Samantha e George partono per vivere insieme un anno sabbatico nella messicana Oaxaca. Per lei l’opportunità di pensare al passato e finire il romanzo su cui lavora, per lui un salto nel vuoto. Nel momento stesso in cui i due partono, una farfalla monarca inizia il suo annuale percorso dal sud del Canada al Messico, creando analogie con il percorso dei due protagonisti e il loro processo d’adattamento ad ambienti diversi. Il volo dell’elegante insetto su una distesa di rovine diventa così il cammino di Samantha e George, in una città sconvolta da disordini politici ed eventi che rivoluzioneranno per sempre le loro vite.

Peter Kruper
Tunuè

10) La stanza di Ossidiana

4 maggio 2017

La storia numero 16 con protagonista l’agente speciale dell’Fbi Aloisius Pendergast. In realtà la storia si apre con i suoi amici più cari che ne piangono la scomparsa. Il fedele maggiordomo-guardia del corpo Proctor e l’amata Constance. Entrambi saranno protagonisti di pericolose avventure, con colpi di scena continui. In perfetto stile Preston-Child

Douglas Preston Lincoln Child
Rizzoli