1) Le nostre anime di notte

11 marzo 2017

Il romanzo postumo di questo dolente scrittore americano come i precedenti è ambientato nell’immaginaria città di Holt, in Colorado, e racconta la relazione sentimentale tra due anziani rimasti da soli. Scarno, essenziale, ancor più asciutto dei precedenti, imperdibile come la “Trilogia della pianura”, dello stesso compianto autore.

Kent Haruf
NN

2) Mercanti di uomini

11 marzo 2017

Ricostruisce gli scenari in cui si intrecciano interessi criminali, rapimenti e traffico di clandestini. Un business, quello del contrabbando di uomini, che frutta secondo le stime Europol 2015, dai 3 ai 6 miliardi di dollari.

Loretta Napoleoni
Rizzoli

3) Un mondo raro

11 marzo 2017

L’omaggio che i due cantautori palermitani hanno voluto tributare alla grande, indimenticabile Chavela Vargas. La Edith Piaf del Messico è scomparsa nel 2012 a 93 anni, ma è ancora ben presente nei cuori dei messicani e di tutti gli amanti della cultura sudamericana sparsi nel mondo

Antonio Di Martino e Fabrizio Cammarata
La nave di Teseo

4) Il peso di Dio

11 marzo 2017

Dalla serie tv al libro. Il premio Oscar racconta le origini del Pontefice più controverso del piccolo schermo, e raccoglie «discorsi, massime, preghiere e iperboli» di Papa Pio XIII e degli altri protagonisti della serie televisiva, da suor Mery (Diane Keaton) al cardinale Voiello (Silvio Orlando).

Paolo Sorrentino
Einaudi

5) Moda, città e immaginari

11 marzo 2017

La moda è un aspetto fondamentale della modernità e della vita urbana. Il libro analizza il ruolo storico e attuale della moda nel dare forma agli immaginari urbani e indaga il contributo delle città ai processi immaginativi della moda. Le città sono intese come scenari e spazi di consumo, ma anche come parte del processo di produzione di nuove mode.

Alessandra Vaccari
Mimesis

6) La chitarra blu

11 marzo 2017

Un lungo monologo in cui John Banville riflette sulla creazione artistica e sui rapporti umani, legati al senso di possesso e di appartenenza. Oliver, un pittore che ha smesso di dipingere, un ladruncolo di piccoli oggetti. Un nuovo personaggio nato dalla penna arguta e tagliente dell’autore irlandese.

John Banville
Guanda

7) La ricerca del leone

11 marzo 2017

Un padre, Jachin-Boaz, che disegna mappe preziose per tutte le esigenze. Un figlio, Boaz-Jachin, che vuole una mappa con almeno una zona vuota, ed è proprio la mappa che il padre non può dargli. Un leone, in un mondo dove tutti i leoni sono ormai scomparsi. Con questi tre elementi Russell Hoban ha costruito “La ricerca del leone”, un romanzo oggetto di culto per un’intera generazione di lettori. Pubblicato in Italia per la prima volta nel 1976 dalle edizioni Adelphi, che ora lo ripropongo dopo che era rimasto a lungo fuori catalogo.

Russell Hoban
Adelphi

8) Semplicissimo. Il libro di cucina facile del mondo

11 marzo 2017

È un volume imperdibile, ricette semplici e spiegate in modo chiaro. Due paginette ciascuna, a sinistra la foto del piatto, con gli ingredienti perfettamente riconoscibili, a destra la spiegazione molto schematica e accessibile. Come le istruzioni dei mobili di Ikea, assicura l’autore.

J.F. Mallet
Ippocampo

9) Il nido

11 marzo 2017

L’amicizia fra Keely e Gemma, un uomo e una donna non più giovani. Due solitudini che trovano l’una nell’altra un barlume di speranza. Una storia di miseria e fallimenti, dipendenze e marginalità, sullo sfondo di un’Australia ricca di contrasti.

Tim Winton
Fazi

10) Storie del Barrio

11 marzo 2017

Le scorribande del giovanissimo Gabi e dei suoi amici nella Palma di Maiorca degli anni Ottanta. Il quotidiano scontro con una città difficile, dominata dalle differenze sociali. Ma anche la scoperta del sesso, l’incontro con la letteratura, la fascinazione per il disegno e – sul fronte opposto – le periodiche e spesso inevitabili discese nel baratro dei farmaci, della droga, dei furti e della violenza.

Gabi Beltràn Bartolomé Seguì
Tunué