Adesso

Scienza
13 gennaio 2017
Chiara Pugliese

Perché la freccia del tempo scorre inesorabilmente verso il futuro, creando costantemente un nuovo momento, un nuovo attimo fuggente? Cosa separa il passato dal futuro, cos’è quel labile confine che noi chiamiamo il presente, il qui e ora, l’ “adesso”? Usiamo espressioni come “lo faccio adesso”, “adesso ci penso”, “adesso arrivo”, e quell’adesso è già[...]