Non guardare la palla

Libri e Campioni
7 febbraio 2017
Gianluca Testani

“Quando sono invitato a commentare una partita, la guardo da allenatore piuttosto che da giocatore. Molti ti­fosi, invece, tendono a guardarla da spettatori. È natu­rale, ma è la differenza che passa tra guardare una partita e guardare la palla”. Lo scrive Ruud Gullit proprio all’inizio del suo atteso libro finalmente uscito in Italia per Piemme[...]